Gelato World Tour


I ricordi scorrono alla prima tappa del Gelato World Tour alla Terrazza del Pincio, dove con Claudio Pica fummo protagonisti dell’organizzazione di quella che è stata la manifestazione “di svolta” dell’intero mondo della comunicazione e del marketing del gelato artigianale a livello mondiale. A partire dalla Conferenza stampa che si tenne presso la sede dell’Associazione Stampa Estera. Ricordo ancora l’inaugurazione con l’allora Presidente Alberto Pica che tagliava il nastro ed era sottoposto ad interviste dai tanti giornalisti che presenziarono all’evento. Il Gelato World Tour, dal 2013 ad oggi, ha dato vita a 11 tappe internazionali in 4 continenti totalizzando ben 1.500 gelatieri partecipanti alle selezioni, 60.000 kg di gelato prodotto, e pensate oltre 1.000.000 di coppette e coni serviti. La finalissima mondiale di Gelato world tour si terrà dall’8 al 10 settembre sul lungomare di Rimini. I semifinalisti erano 120 e la giuria era composta da 35 membri, tra questi il nostro Presidente dell’Associazione Italiana Gelatieri – S.I.G.A, Vincenzo Pennestrì.
Grande soddisfazione e gioia per aver “passato il turno”, l’Associazione Italiana Gelatieri l’ha rivolta a Daniele Mosca il giovane gelatiere di Amatrice che grazie al suo gusto “Sapore d’Amatrice” (una ricotta variegata con miele di castagno e noci, prodotti della sua terra), è volato alla finalissima di settembre 2017. Con la promessa di potergli dare una mano concreta ed organizzare qualcosa durante la prossima nostra Festa Nazionale del gelato a Primavera nella sua Amatrice e poter riaprire quanto prima la sua attività andata distrutta con il terremoto…
I nostri gelatieri (vedi foto) erano tanti ed hanno partecipato con entusiasmo alla “gara”, confrontandosi con tantissimi colleghi di tutta Italia. Hanno partecipato con lo spirito giusto, cogliendo le tante novità del mercato ed aumentando le loro già grandissime professionalità : basti pensare che altrimenti non avrebbero partecipato a queste selezioni finali visto che in Italia sono circa 45mila le gelaterie; essere tra i migliori 120, è già qualcosa di straordinario! Bravi tutti e complimenti per la loro bravura, estro, genialità ed artigianalità.
In prima fila ad assistere alle premiazioni in una sala gremita fino all’inverosimile con un tifo da stadio e un pathos degno di un reality-show, il Segretario Generale Claudio Pica e la d.ssa Gabriella De Girolamo, una delle manager più importanti del Sigep (marketing strategico, pianificazione evento ed attività commerciali).